Piccoli Musei Narranti


piccoli musei narranti
A partire dal 16 novembre 2020 fino al 30 gennaio 2021, I Piccoli Musei si raccontano con l’iniziativa “Piccoli Museo Narranti” organizzata dall’Associazione Nazionale Piccoli Musei (APM). Il Museo dei Tasso e della storia postale partecipa all’iniziativa.

I piccoli musei italiani si racconteranno attraverso brevi narrazioni, con brevi video postati sul web e sui propri canali social: una maratona di letture, da qui a gennaio, curata dai piccoli musei italiani.
Alla maratona possono partecipare tutti i piccoli musei: basta scegliere un’opera letteraria, un racconto, una narrazione oppure degli articoli di giornale: l’importante è che i racconti rappresentino il museo, la sua comunità e il territorio cui appartiene.
I contributi di ciascun museo saranno inseriti in un calendario generale che si potrà trovare sul sito web e sui canali social dell’Associazione Nazionale Piccoli Musei (piccolimusei.com; @apmusei). L’APM ricondividerà i contributi e li raccoglierà nel proprio canale Youtube, dando vita ad una biblioteca digitale dei Piccoli Musei sempre fruibili, anche dopo la conclusione dell’iniziativa: una stupenda risorsa per tutti e, in particolare, per le attività educative.

All’iniziativa hanno già aderito 70 musei da 12 differenti regioni.
Con questa manifestazione, l’Associazione Nazionale dei Piccoli Musei vuole mantenere accesa la luce dei riflettori sui nostri musei, purtroppo chiusi a causa dell’emergenza sanitaria da Covid-19. Ora, più che mai, il legame con le nostre comunità deve essere rafforzato ed anche il compito dei musei è fondamentale per superare questo difficile momento.

Anche il Museo dei Tasso e della Storia postale partecipa all’iniziativa.
Il primo appuntamento sarà sabato 21 novembre 2020, alle ore 15:00. Seguiranno altri cinque appuntamenti, sempre alle ore 15:00, sabato 5 dicembre, 19 dicembre, 2 gennaio, 16 gennaio e 30 gennaio.

Trovi i racconti sui nostri canali Facebook, Instagram e Youtube.
Per seguire tutti i piccoli musei narranti: #piccolimuseinarranti e #chiusinonfermi.

Navigazione articoli