Casa Ceresa – Estate 2021


 SELFportraitMassimoTanzi
A luglio 2021 riparte la stagione artistica presso lo spazio espositivo di Casa Ceresa di San Giovanni Bianco.

Dopo lo stop dello scorso anno, generato dalle incertezze dovute alla pandemia Covid-19, si riparte in
sicurezza il 2 luglio con l’inaugurazione della mostra “Mille e una piega”, dedicata all’arte degli origami.
Nata dalla ristrutturazione di un edificio storico all’interno del nucleo originario del paese, Casa Ceresa
ospita oggi un ampio open space adibito a spazio espositivo, una sala conferenze/laboratori e una piccola
sala esposizioni.
Suggestive le ambientazioni delle cantine dove, attraverso un gioco di passaggi che si affacciano sul fiume Brembo, è possibile rivivere le antiche atmosfere medioevali.

Si riparte quindi il 2 luglio, con l’inaugurazione, alle ore 18, della mostra “Mille e una piega. Origami: l’antica arte giapponese di piegare la carta” realizzata da BergamOrigami e dal Centro Diffusione Origami.

Fino al 25 luglio saranno esposte numerose opere realizzate intermente di carta: quadri, solidi, gioielli, splendidi diorami in 3D e persino oggetti d’arredo. Durante l’esposizione sarà possibile mettersi alla prova con carta e pieghe e imparare l’arte degli origami.
Sono infatti previsti due appuntamenti dedicati a laboratori gratuiti di origami nei pomeriggi di sabato 10 e 17 luglio (per info e iscrizioni cultura.sgb@gmail.com).

Il 30 luglio sarà la volta della mostra “La pittura scavata”, personale dell’artista toscano Massimo Tanzi.
Questa mostra porterà in valle un artista dalla tecnica insolita. Si tratta infatti di “pittura scavata”: una particolare tecnica in cui trovano un felice connubio incisione su legno e pittura a olio. I temi delle opere sono spesso mitologici, ma anche naturalistici.
Ricordiamo che nella casa Museo di Arlecchino è possibile ammirare l’opera “Arlecchino Portafortuna”, donata dal Sig. Tanzi nella primavera 2021 alla comunità di San Giovanni Bianco.

Nella seconda parte dell’estate spazio alla fotografia con la premiazione di ben due concorsi fotografici.
Dal 27 al 29 agosto l’Associazione Culturale Fuorifuoco espone le foto in gara per il concorso fotografico
“L’uomo e la Natura”.
Per informazioni @associazionefuorifuoco su Instagram.

Ancora fotografia a settembre, da sabato 11 a domenica 26 settembre, con l’esposizione delle foto del concorso “Fotografando”, promosso dalla ProLoco di San Giovanni Bianco in collaborazione con il Comune, che nelle scorse edizioni ha visto la partecipazione di circa 100 fotografi.

Contestualmente alla mostra, nelle serata di venerdì 24 settembre, è prevista la premiazione dei vincitori.
Per info , regolamento e invio delle immagini in concorso cultura.sgb@gmail.com
_

Quando:
dal 2 al 25 luglio: “Mille e un piega” – Origami, l’antica arte di piegare la carta

dal 30 luglio al 15 agosto: “La pittura scavata” – personale di Massimo Tanzi

dal 20 al 27 agosto: “L’uomo e la natura”- esposizione fotografica

dal 11 al 26 settembre: “Fotografando” – mostra fotografica

Dove: Casa Ceresa (Via Giuseppe Milesi, 1 – San Giovanni Bianco)

Orari: giovedì e venerdì 16-18
sabato e domenica 10-12/16-18

Ingresso: Libero e gratuito

Navigazione articoli