Il gusto di scoprire
Carlo Ceresa, 15 tele in 8 chiese



 

Il primo appuntamento con “Il Gusto di scoprire” è domenica 17 luglio 2016 con una giornata dedicata al pittore Carlo Ceresa, nativo di San Giovanni Bianco. Insieme a Evaristo Baschenis, Ceresa è considerato il maggiore artista bergamasco del XVII secolo sia per la grande diffusione delle sue opere nel territorio della provincia e non solo, sia per la qualità espressiva delle sue invenzioni.

La giornata prevede la visita delle chiese delle frazioni di San Gallo, San Pietro d’Orzio, il Santuario della Costa e la chiesa parrocchiale di San Giovanni Bianco, che conservano diversi dipinti del pittore rappresentative per raccontare la sua vita e la sua vicenda artistica.

_

Quando: Domenica 17 luglio 2016, dalle ore 10:30 alle 16:00

Ritrovo: Piazzale degli Alpini (Piazzale della Stazione, San Giovanni Bianco), ore 10:30

Iscrizione: obbligatoria fino a esaurimento posti

Pranzo al sacco: offerto dal Polo Culturale e dai produttori locali che partecipano all’iniziativa

Costi: 10 € a partecipante

Abbigliamento: consigliato abbigliamento da trekking

_

“Il gusto di scoprire” è un’iniziativa del Polo Culturale Mercatorum e Priula: tre giornate dedicate alla scoperta del patrimonio artistico, storico, geologico e gastronomico territori di Camerata Cornello, Dossena e San Giovanni Bianco.

_

Guarda gli altri appuntamenti:

04/08/2016 – Il gusto di scoprire: San Ludovico di Tolosa e i produttori locali

25/08/2016 – Il gusto di scoprire: le miniere del Paglio e la Via Mercatorum